APOLIDE FESTIVAL 2018: A Walk On The Wild Side

NON SOLO MUSICA: DAL FRISBEE FREESTYLE ALLA GIOCOLERIA, IL FESTIVAL CHE REGALA RELAX E GLI SPORT PIÙ DIVERTENTI

DAL 19 AL 22 LUGLIO - Vialfrè – TORINO

Dal 19 al 22 luglio 2018 torna Apolide, il festival immerso nel verde del bosco di Vialfrè – Torino, in un anfiteatro scavato dal ghiaccio che fa da scenario a quattro giorni di fuga dalla città.

Giunto alla sua terza edizione, Apolide promette al suo pubblico di tutte le età e nazionalità 72 ore di evasione dalla quotidianità all’insegna non solo della buona musica, ma anche dello sport all’aria aperta e del relax.

Apolide, infatti, dà largo spazio all’attività fisica pensando ai suoi benefici per corpo e mente: grazie alla SPORTARENA in collaborazione con Sportorino, per tutto il giorno, tutti i giorni, sarà possibile scoprire e mettersi alla prova con gli sport del momento:

Frisbee - a cura di Freestyle Torino & Ultimate Freestyle

Il freestyle è una disciplina sportiva del frisbee caratterizzata da spettacolarità, creatività e libertà di azione. Il freestyle come non l’avete mai visto, dischi volanti di tutti i tipi e forme voleranno sopra le vostre teste. Radio One Lab accompagnerà le performance con commenti tecnici e una serrata cronaca in diretta.

apolide freesbe

Skateboard - a cura di Riders Academy Skateboard School

Dal 2013 scuola di skateboard a Torino e provincia. Promuove la pratica dello skateboard come sport e stile di vita in tutte le sue forme e discipline organizzando corsi e lezioni individuali, eventi, contest ed attività legate al mondo dello skateboard.

Slacklining - a cura di Torino Sul Filo

Per il terzo anno consecutivo saranno gli amici di Torino sul Filo ad accompagnarvi su e giù per la slackline.

apolide 5

Circo e giocoleria

Workshop di monociclo, giocoleria e acrobatica a cura della Scuola di Circo Fuma che ‘nduma.

E per scaricare l’adrenalina accumulata nell’area sport, ci si può recare nel Relax Garden: trattamenti shiatsu, lezioni di yoga e amache sospese tra gli alberi in questa oasi verde sono ottimi modi per riprendere fiato dallo stress quotidiano e per prepararsi al meglio ai concerti che si tengono dal pomeriggio fino a notte.

apolide 2

Anche l’area campeggio è stata pensata per chi ha bisogno di staccare la spina: il QUIET CAMP, infatti, è situato lontano dal centro di Apolide proprio per chi ama la quiete. Sono 3 i campeggi attrezzati, immersi nel bosco e compresi nel costo del biglietto, che Apolide offre al suo pubblico: oltre al QUIET CAMP, per chi vuole regalarsi un sano momento di relax e festa senza lasciare i propri bimbi a casa c’è il FAMILY CAMP, dotato di ogni comfort per genitori con figli piccoli, mentre, a pochi passi dai palchi, per i più giovani e gli appassionati di musica che non vogliono perdersi nemmeno una nota, è allestito il JOONGLA CAMP.

Anche quest’anno organizzato dall'Associazione Culturale TO LOCALS e da Dunter, Apolide fa convivere installazioni luminose, arte, teatro, letteratura, sport, enogastronomia, campeggio, relax e attività per bambini in un contesto naturale eccezionale, a soli 30’ minuti da Torino e 50’ da Milano: questi gli ingredienti speciali di un festival che in poco tempo si è guadagnato il soprannome di “Green Man Festival italiano”, entrando a far parte di Italian Quality Music Festival e di ETEP, lo European Talent Exchange Program, insieme alle più grandi manifestazioni del mondo.

ATTIVITÀ PER BAMBINI

Oltre al campeggio dedicato ed allestito per le esigenze dei più piccoli, grazie alla collaborazione con Nati per la Musica, Piemonte Apolide offre uno speciale programma dedicato alle famiglie e ai bambini: Family & Kids.
Le mattine di sabato e domenica sarà possibile partecipare a “Genitori e bimbi musicalmente insieme” per bambini dagli 0 ai 3 anni. Un laboratorio con canti, balli, suoni per incrementare lo sviluppo globale del bambino (prenotazione necessaria). I pomeriggi invece i laboratori, sempre a numero chiuso, saranno e dedicati ai genitori e ai bambini dai 3 ai 6 anni, per scoprire il fondamentale ruolo della musica nel determinare il benessere del bambino attraverso giochi da fare insieme. Sabato alle 17.30 in calendario “Leggo Suono Mi Diverto!”, una lettura musicata per bambini, ideale dopo la merenda. Alle 19, per concludere la giornata, “Cerchio Di Percussioni” (in replica domenica alle 17.30): bimbi e genitori potranno divertirsi insieme suonando tamburi, maracas e djembe per avvicinarsi alla musica e al ritmo.

apolide 3       apolide beach

MUSICA

Una line-up che fa della eterogeneità e della qualità musicale il proprio spirito guida e 3 palchi su cui si alterneranno più di 50 artisti provenienti da tutto il mondo: il MAIN STAGE, dove si esibiranno alcuni dei nomi più interessanti della scena musicale nazionale e internazionale, il BOOBS STAGE, un'area raccolta dedicata a chi ama concerti acustici, incontri e reading, e il SOUNDWOOD STAGE, per gli amanti dell’elettronica e della sperimentazione sonora.

Il concerto-evento dell’unica data estiva di Samuel in cui il frontman dei Subsonica sarà accompagnato da molti ospiti si aggiunge ai dj set di Populous e dei Digitalism e ai live di Alice Merton, Ministri, Témé Tan, M¥SS KETA, Dj Gruff Feat. Gianluca Petrella, Dan Owen, Andrea Poggio, Bianco, Bruno Belissimo, Joan Thiele, C+C=Maxigross, Indianizer, Technoir, Grimm Grimm e tantissimi altri artisti per un totale di quasi 50 live dal mattino alla sera.

IL SIGNIFICATO DI APOLIDE

Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all’associazione To Locals, nel piccolissimo paese di Alpette (To), con il nome di Alpette Rock Free Festival: una manifestazione seguitissima, che ha accolto i primi concerti di Cosmo, Calcutta, Brunori Sas, Lo Stato Sociale, Levante e molti già affermati come LINEA 77, Tre Allegri ragazzi Morti, Zen Circus e molti altri. Nel 2014, a un mese dal suo inizio e senza preavviso, l’associazione è stata costretta dalle autorità locali a spostare l’evento nel comune di Vialfrè. Da allora il festival diventa “Apolide”, cresce di anno in anno, si apre a una line-up internazionale e ospita, tra gli altri, nomi del calibro di Jain (FR), Public Service Broadcasting (UK), Hercules & Love Affair (USA), Skip&Die (NL), Tiggs Da Author (UK), XIXA (USA) e Warhaus (BE).

Main partner del festival è Synergie.

COSTO BIGLIETTI E ABBONAMENTI
4days pass: 40 euro
4days pass family x2: 89 euro
4days pass family x1: 45 euro

Giovedì 14hours pass (dalle ore 18.00): 16 euro
Venerdì 22 hours pass (dalle ore 10.00): 18 euro
Sabato 22 hours pass (dalle ore 10.00): 18 euro
Domenica 8hours pass (dalle ore 10.00): 8 euro
Weekend pass 32hours (da sabato alle ore 10.00 a domenica alle ore 18.00): 23 euro

LINK ACQUISTO: http://bit.ly/apolide2018

apolide

 

Più Sport

Appassionato di sport a 360 gradi, racconta e condivide il suo amore per lo sport a contatto con la natura. Sempre alla scoperta delle ultime tendenze e curiosità dal mondo dello sport e del tempo libero.

Top Video

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi aggiornamenti da Più Sport
Privacy e Termini di Utilizzo