Allianz Vertical Run 2018 Allianz Vertical Run 2018

27 Maggio 2018: Allianz Vertical Run

Il 27 maggio 2018 Allianz Italia apre le porte della Torre Allianz di Milano ad atleti e sportivi che vorranno competere e sfidarsi nella prima Allianz Vertical Run, la scalata del grattacielo più alto d’Italia per numero di piani.

Organizzata da Asd Sport & Benessere, in collaborazione con A&C Consulting Sas, l’Allianz Vertical Run è la prima gara italiana di corsa verticale che si sviluppa su oltre 200 metri,  dislivello necessario per scalare 1027 gradini, ovvero 49 piani dei 50 totali della Torre Allianz.

 

allianz 1

Oltre a essere inserita nel circuito della Federazione Sky Running, è ufficialmente valida per il Campionato Italiano Assoluto Vertical Sprint. Per il suo percorso particolarmente sfidante, si prevede la presenza di atleti di altissimo livello nella specialità “skyscraper”.

La partenza è stabilita per le ore 19:30. Gli atleti inizieranno la scalata a distanza di 30 secondi l’uno dall’altro e competeranno in due rampe distinte di scale al fine di non ostacolarsi a vicenda e quindi di poter gareggiare in sicurezza. I tempi saranno cronometrati in real time grazie ai tappetini posizionati all’inizio e alla fine del percorso. La gara terminerà alle 21.30 circa. Il montepremi per i primi tre classificati delle categorie femminile e maschile ammonta a un totale di 3.200 €.

L’Allianz Vertical Run è completamente gratuita. Le iscrizioni saranno aperte fino a giovedì 24 maggio o al raggiungimento di 450 atleti, numero massimo previsto dal regolamento di gara. Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.verticalrun.it

 

LA TORRE

allianz 2

La Torre, composta da 50 piani per 202 metri di altezza, è stata progettata dagli architetti Arata Isozaki e Andrea Maffei ispirandosi al modello della endless Column di Constantin Brancusi che rappresenta la metafora di una costruzione che non conosce limiti nella sua aspirazione a raggiungere il cielo.

Una particolarità della Torre, unica in Italia, è infatti l’estrema verticalità che è stata raggiunta, grazie alla sovrapposizione di una serie di moduli alti sei piani ciascuno, che teoricamente sono ripetibili all’ infinito. Ogni modulo è rivestito da una doppia pelle di vetro con una leggera curvatura verso l’esterno allo scopo di dare all’edificio una sensazione di vibrazione della facciata mentre la si guarda verso l’alto. L’involucro di ogni modulo, infine, è costituito da cellule strutturali leggermente curvate e dotate di triplo vetro.

L’organizzazione degli spazi interni, con un’estensione complessiva di circa 53 mila metri quadrati, è razionale e caratterizzata da piani estremamente flessibili nella modulazione delle aree previste per il lavoro e per il benessere delle persone.  Ciascun piano di circa 1.100 metri quadrati è completamente illuminato da luce naturale permettendo confort e viste panoramiche uniche.
Oltre agli spazi dedicati agli uffici, sono state previste aree tecniche e per il ristoro e una prestigiosa hall che si raccorda con la metropolitana.

I NUMERI

- 5O piani
- 46 piani adibiti ad ufficio
- 3 piani tecnici
- 1 piano di interscambio
- 202 m di altezza
- 207 m di altezza dal piano città
- 24 m di larghezza pianta
- 61,5 m di lunghezza pianta
- 53.000 mq di superficie totale
- 1.100 mq per ciascun piano
- 24.000 mq di vetrate
- 14.000 t di acciaio
- 800 km di cavi elettrici
- 35 x 8 m di altezza dell’insegna Allianz
- 7 ascensori di cui 3 panoramoci per lato
- 7 m/sec la velocità degli ascensori
- 1 auditorium collegato con 2 sale conferenza
- 1 mensa
- 1 hall su 2 livelli di cui uno con accesso alla fermata Tre Torri della metropolitana M5

Booking.com

Più Sport

Appassionato di sport a 360 gradi, racconta e condivide il suo amore per lo sport a contatto con la natura. Sempre alla scoperta delle ultime tendenze e curiosità dal mondo dello sport e del tempo libero.

Top Video

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi aggiornamenti da Più Sport
Privacy e Termini di Utilizzo