L'intervista a Stefano Tomè di In Verde Contrada L'intervista a Stefano Tomè di In Verde Contrada

"In Verde Contrada": buoni, sani e nutrienti

L’alimentazione si sa, è un aspetto fondamentale per il benessere fisico e mentale di ognuno di noi, e l’attenzione nel condurre una dieta sana ed equilibrata con cibi salutari è sempre maggiore. Sempre con maggior frequenza si cerca di inserire nella propria dieta una serie di alimenti meno raffinati, più naturali, con un basso contenuto (se non nullo) di sostanze conservanti.

Una particolarità questa che nella dieta di ogni sportivo cerca di essere la regola, non l’eccezione.

Ecco allora che si sta via via diffondendo la logica del prodotto a “km 0”, ovvero il consumo di prodotti genuini, sani e senza sostanze chimiche all’interno (come la terra li ha fatti), che siano nutrienti e che apportino nel modo corretto l’energia e le sostanze essenziali per la nostra vita di tutti i giorni e per la nostra attività sportiva, e che siano nelle vicinanze del luogo di consumo finale, contribuendo così anche a una salvaguardia del nostro prezioso ambiente.

Ben consapevoli degli sforzi e delle difficoltà che le piccole aziende locali di prodotti sani e nutrienti devono quotidianamente far fronte, cerchiamo di aiutarli dando loro uno spazio all’interno del nostro blog. Ecco allora che per contribuire a dare voce a queste piccole realtà incontreremo di persona alcuni di loro, cercando di raccontarvi la loro storia e le passioni che li spingono a proporre al mercato prodotti di livello elevato e assolutamente naturali.

Incontriamo allora oggi Stefano Tomè, un ragazzo di 46 anni, impiegato nel settore del mobile, residente a Vistorta, piccola frazione della periferia di Sacile (PN). La sua profonda passione per la natura lo ha spinto da qualche anno a dedicarsi nel tempo libero alla AGRO-APICOLTURA e a fondare "In Verde Contrada", l’azienda attraverso la quale commercializza i prodotti di sua produzione.

prodotti bio

Ciao Stefano. Come nasce “In Verde Contrada”?
Ufficialmente nel 2015 a seguito comunque di un duro percorso di pratica e studio nelle poche ore libere della giornata. Il nome si ispira al contesto ambientale dove vivo, e dove pratico appunto questa seconda attività, circondato dal verde e lontano dai rumori della città. Vivo da sempre in campagna e sarà per questo motivo che nutro un profondo senso di rispetto per la terra e la natura in generale.

Descrivici un po’ il tuo modo di lavorare.
Sto passando da una coltivazione convenzionale a una coltivazione Bio, lavoro rispettando i canoni e gli insegnamenti tramandati dalla mia famiglia. I miei prodotti sono naturali al cento per cento, fatti con amore e non in quantità massiva, sono solo ciò che la terra è in grado di garantire. Il mio credo è produrre poco e bene, alla base devono esserci qualità e genuinità. Cerco inoltre di valorizzare prodotti tralasciati nel tempo e che oggigiorno godono di scarsa considerazione.

miele bio

Facci qualche esempio dei prodotti di tua produzione.
Innanzitutto il miele, la mia prima specialità, che può essere monofloreale e non; oppure il polline, un toccasana ricco di proprietà integrative e ricostituenti, estremamente indicato anche per gli sportivi; le patate e le carote viola, che contengono sostanze antiossidanti e antocianine; la composta di zucca e limone; la gelatina di prosecco; la crema di miele e nocciole che sta riscuotendo enorme successo, ideale da spalmare sul pane per la colazione. Questi sono degli esempi e tutti sono assolutamente senza glutine, uno degli ingredienti maggiormente allergeni e presente nella maggior parte dei cibi in commercio.

Il tuo fiore all’occhiello?
Le bacche di Goji, alimento antico e di provenienza orientale, commercializzato il più delle volte solo essicato. Io con la mia azienda “In Verde Contrada” sono pioniere in Italia nella produzione e nella commercializzazione delle bacche di Goji fresche. Queste bacche sono ricche di vitamine, sali minerali e aminoacidi, ma hanno come virtù principale la presenza di 4 polisaccaridi unici al mondo che hanno ottime proprietà antidegenerative. In più gli stessi polisaccaridi contenuti nelle bacche di Goji rinforzano il sistema immunitario e sono ricchissime di vitamina A. In pratica le bacche di Goji sostituiscono i multivitaminici da farmacia (che sono di sintesi), aiutando il corpo a rimanere giovane e in buona salute. Da queste bacche ricavo anche una composta con mele e a basso contenuto di zuccheri, ovviamente priva di conservanti. Te la consiglio, provala, è una vera chicca.

zafferano bio

Obiettivi per il futuro?
Allargare la mia produzione con prodotti nuovi ma sempre rispettando il mio credo. La strada è in salita sicuramente ma la mia passione non si può fermare, quella vince sempre.

Un grazie di cuore quindi a Stefano per averci raccontato questa bella storia di passione per la natura e per i cibi incontaminati. Se siete interessati ai suoi prodotti (che vi consigliamo assolutamente) contattateci, vi metteremo immediatamente in contatto con lui. Ne resterete entusiasmati perché fanno bene e sono una vera delizia!

 

Più Sport

Appassionato di sport a 360 gradi, racconta e condivide il suo amore per lo sport a contatto con la natura. Sempre alla scoperta delle ultime tendenze e curiosità dal mondo dello sport e del tempo libero.

Top Video

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi aggiornamenti da Più Sport
Privacy e Termini di Utilizzo